Indice del forum genitoritosti
il forum dei genitori di figli con disabilità
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Riflessione: quanto "pesa" l'ambiente sfavorevole?

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Urlo libero
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Sab Giu 24, 2017 7:44 pm    Oggetto: Ads

Top
gianfry
utentejr


Registrato: 22/02/10 09:24
Messaggi: 120
Residenza: (NA)

MessaggioInviato: Gio Gen 10, 2013 12:55 pm    Oggetto: Riflessione: quanto "pesa" l'ambiente sfavorevole? Rispondi citando

Anzitutto buon 2013.
Vorrei mettere in comune la mia riflessione (per quanto un pò forzata, mi rendo conto) su quanto incide nella nostra vita il peso degli ostacoli burocratici-amministrativi rispetto alle oggettive difficoltà che i nostri ragazzi incontrano a causa della disabilità.
Mi spiego meglio: durante una delle mie recenti notti insonni, dopo una furiosa giornata di battaglia a scuola (GLH, PEI, programmazione per obiettivi minimi, citazioni di articoli di Legge e contro-citazioni di Circolari ministeriali, etc.) mi è venuta in mente la definizione di disabilità dell'Organizzazione Mondiale della Sanità 2001 "la disabilità è una condizione in un ambiente sfavorevole" e mi sono sorpreso a pensare: si, combatto su più fronti (ASL, scuola, riabilitazione, INPS, vita familiare, etc.) duramente e simultaneamente, provo a prevenire e anticiparmi (scadenze amministrative, revisioni, visite mediche, ... guai, etc.), mi informo e studio norme e regolamenti per alleggerire i pesi quotidiani ma ... mi rendo conto che le energie che impiego sono spese in buona parte (azzardo almeno un 80%) IN DIFESA, cioè per fronteggiare gli ostacoli e le "barriere" che vengono dall'ambiente sfavorevole in cui vivo. Molto inferiore è la quantità di energie e di tempo che dedico a fermarmi, a pensare a mio figlio (sembra paradossale, eh?), a farmi venire delle idee per il suo presente e il suo futuro, cioè A SOGNARE (o per i meno romantici Smile ... A PROGETTARE).
Se quelli che sono pagati per essere "facilitatori" della vita nostra e dei nostri figli non se ne facessero un punto d'orgoglio invece a rivestire spesso il ruolo di "barriere" e di "ostacolo", ... non avremmo più tempo, spazio ed energie per affrontare il cuore delle difficoltà dei nostri ragazzi, la disabilità?
Chiariamoci, mi rendo conto che la richiesta può sembrare assurda: ma provo a chiedervi ... quanto in percentuale ognuno impiega IN DIFESA e quanto A SOGNARE? Forse può esserci utile (per me lo è stato) ragionare su quanto è assolutamente sproporzionato lo spazio che necessariamente siamo costretti a sottrarre ai progetti per scendere in trincea.
N.B.
Ripeto, mi rendo conto che può sembrare paradossale, che nel quotidiano è difficile scindere le due cose, che dipende anche dalle diverse disabilità dei nostri ragazzi, dai luoghi dove viviamo etc., però tant'è ... è solo una proposta di riflessione.

_________________
da Gianfry ... "Ciao, amici !" (è il saluto del mio Simone)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Kodia
Site Admin
Site Admin


Registrato: 23/10/09 19:04
Messaggi: 2357
Residenza: deserto di Atacama

MessaggioInviato: Gio Gen 10, 2013 3:42 pm    Oggetto: Rispondi citando

mi rendo conto che le energie che impiego sono spese in buona parte (azzardo almeno un 80%) IN DIFESA, cioè per fronteggiare gli ostacoli e le "barriere" che vengono dall'ambiente sfavorevole in cui vivo.
------------------------------------------------

confermo che almeno l'80% delle energie serve per il motivo che dici... poi ci sono quelle situazioni in cui ne serve un'altra percentuale per rimediare ai danni che certi "specialisti" burcrati ti combinano..... e qui mi sa che sforiamo il 100%...
progettare e sognare, che bello, magari... in questo periodo - perchè secondo me si va anche a periodi, in alcuni frangenti della propria vita si concentra un tal quantità di cose che per affrontarle tagli tutto, ma tutto, il resto - proprio non ci riesco...... non perdo la speranza, forse più in là Smile

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
gianfry
utentejr


Registrato: 22/02/10 09:24
Messaggi: 120
Residenza: (NA)

MessaggioInviato: Dom Gen 13, 2013 11:18 am    Oggetto: Rispondi citando

Kodia ha scritto:
...progettare e sognare, che bello, magari... in questo periodo - perchè secondo me si va anche a periodi, in alcuni frangenti della propria vita si concentra un tal quantità di cose che per affrontarle tagli tutto, ma tutto, il resto - proprio non ci riesco...... non perdo la speranza, forse più in là Smile


Sono d'accordo con te: ci sono periodi di"congestione" da preoccupazione e cose da fare (queste sempre, non finiscono mai!!) e periodi di un pò più di calma (sempre relativa!): pensa a me che mentre sto a letto per addormentarmi penso all'OMS, alle definizioni di disabilità e alle Norme europee, e a come rispondere alle obiezioni che mi fanno i vari uffici, presidi, amministratori, impiegati, etc. Rolling Eyes ... ti sembro uno normale Shocked Very Happy ?
Scherzi a parte ... sperimento a volte (quando però le incazzature, le frustrazioni e le malinconie mi danno un minimo di tregua!!) che fermarmi a fare piccoli sogni "come se vivessi che so, a Berna, oppure a Stoccolma" obbligandomi, per un attimo solo, a non tenere conto degli ostacoli dell' "ambiente sfavorevole" ... qualcosa di positivo succede! Ma è dura imporselo quotidianamente: io non ci riesco troppo bene. Diciamo è un buon proposito che cerco di tenere il più chiaro possibile davanti agli occhi Shocked Shocked ... soprattutto quando mi escono fuori dalle orbite per le incazzature ! Laughing

_________________
da Gianfry ... "Ciao, amici !" (è il saluto del mio Simone)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Urlo libero Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
TOP

Page generation time: 0.218