Indice del forum genitoritosti
il forum dei genitori di figli con disabilità
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

complimenti
Vai a Precedente  1, 2
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Benvenuto!
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Sab Ott 21, 2017 3:59 am    Oggetto: Ads

Top
raffaella c
Ospite





MessaggioInviato: Mer Giu 08, 2011 10:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

ops sicuramente è pieno di errori ma se dovessi anche badare alla sintassi sarei troppo lenta.

si si gestosi... a casa con mio marito il gelo, ma non con la mia figlia che poco o per nulla aveva capito la mia angoscia... ma il mio cuore iniziò ad aprirsi al mio fagottino. le mie cure l' hanno rifiorita eccola a 5 mesi corretti.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



ma la mia attenzione era al suo ipotiroidismo, non ne parlavo con nessuno dei miei dubbi perchè avevo paura che mi dessero della pazza come ha fatto il mio exmarito in seguito. Ero convinta che si fossero inventati questa patologia per avvalorare la loro tesi che la bimba fosse trisomica. avevo pensato di toglierle il farmaco ma prima dovevo capire i rischi quindi mi sono immenrsa nel web e ho letto e confrontato .

la piccola rischiava il cretinismo in quanto i suoi valori erano bessi ai limiti.
allora ho deciso di richiedere la cartella, al momento del ritiro non me la vogliono dare... sempre il mio istinto mi diceva di insistere e non cedere. Ho minacciato di chiamare i carabinieri e solo dopo questo mi consegnarono circa 4 kg di carta un po alla rinfusa e ripinzate 3 o 4 volte.

Solo dopo mesi ho capito il disordine del cartaceo. Insomma in mezzora non hanno avuto tempo di togliere tutte le prove della loro crudeltà..

metre la notte mio marito dormiva io scoprivo... ho scoperto perchè è morto il piccolo su Camilla ancora non avevo le idee chiare ... più volte svegliavo mio marito dicendo che il piccolo è morto di freddo... la mattina mi chiamava pazza... ema e oi mai ha preso un solo foglio per confrontarlo con ciò che trovavo in internet.

Senza dire nulla e dopo scoperta l'urgenza ho aumentato di un terzo l' eutirox, i conti tra peso e dose erano approssimativi ma mi andò bene, sono riuscita a normalizzarli.

Quando chiedevo alla pediatra il motivo dei valori del FT4 bassi mi diceva che non era il farmaco ma la sindrome di down che rendeva incontrollabile la funzione della tiroide.... ovvio che non ci ho creduto.

dopo gli esiti dell' esame del sangue ho avvisato l' endocrinologa dell' aumento... Mio marito arrivò a casa infuriato (chiaro che non andavo da nessuna parte: dovevo studiare e telefonare per un aiuto) dicendomi che l' endocrinologa è impallidita quando io parlavo al telefono e si è messa la mano sulla fronte... io sghignazzavo mentre lui era convinto che io ho rischiato grosso su camilla. ho cercato di spegargli il motivo anche della accettazione del medico sull' aumento (di quasi un terzo) non mi ascoltava... finchè a poci giorni del secondo anno di Camilla se la porta a casa della suocerina cioè sua madre.

A quel punto io ho deciso con o senza camilla io avrei divorziato e come inizio non lo volli più in casa ed ho chiamato un avvocato che si è rivolto al tribunale dei minori. ho perso la bimba cioè potevo vederla in zona protetta 2 ore alla settimana con il rischio che l' endocrinologo le diminuisca il farmaco aveva un abbuono di un anno per rincretinirla dando poi la colpa alla sindrome di down.

mio marito ha fatto però un errore. la sera prima dell' udienza al tribunale dei minori ha depositato l' istanza di separazione forse perchè aveva paura che se ne prendesse carico torino e non milano.

quindi la sntenza negativa però non ha escluso che la separarazione fosse nella mia zona non nella sua cioè lui da milano doveva spostarsi in quanto chi chiede la separazione lo deve chiedere nella zona della controparte... spero di essermi spiegata bene.

Avevo un ultima carta: rivolgermi alla corte di appello.

Mio marito accortosi del grave sbaglio cercava di intimorirmi dicendo che aveva parlato con i medici di milano e sapevano tutto ed erano favorevoli che fosse lui ad accudirla... Grazie a lui capii che dovevo rischiare quindi ho telefonato alla ginecologa parte in causa del danno.

Mi disse: " abbiamo fatto di tutto per niccolò..." e io gli risposi: " si con l' ipotemia indotta" e incrogiando le dita alla sua conferma aggiunsi: " ma lo era già in ipotermia perchè risottometterlo?" Il suo silenzio mi fece sperare... era spaventata e piangendo diss: " ti prego, salviamo il salvabile" e poi aggiunse: " ma camilla è down!". "ok è down ma salviamo il salvabile".

Ho vinto il ricorso alla corte di appello...

il mio fagottino diventava disabile a tutti gli effetti... con l' assegno di accompagnamento!

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



ma non sapevo che...
Top
raffaella c
Ospite





MessaggioInviato: Gio Giu 09, 2011 10:17 am    Oggetto: Rispondi citando

che gioia averla a casa, credevo che nulla di male potesse succederle perchè era con me ed io l' avrei protetta...

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

26 mesi

L' eutirox non era stato diminuito e quello mi faceva sperare, le gambette erano incerte e zoppicava ma camminava. Non mi sembrava giusto insistere, ho pensato di attendere pazientemente.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Il primo anno fiduciosa non ho contestato nulla, anche se il padre, dopo pochi mesi fu abilitato a tenersela con se un w.e. ogni 2 settimane. Camilla cresceva bene anche se le gambette ancora erano incerte e non parlava, stupidamente ero convinta che la causa fosse l' ipotiroidismo trascurato. Col tempo ho iniziato ad avere qualche dubbio, le borsette agli occhi erano per i medici una caratteristica della sindrome... non mi sono lasciata condizionare. Nelle e mail chiesi al pediatra di seguirla meglio e accennai al fatto che fosse a mosaicismo (dire che non era mai stata down era pericoloso, un patto è un patto) non ricevendo nessuna risposta ho cercato un medico legale che confermasse la verità per avere il diritto per curarla.

Un medico legale, dopo descritta tutta la storia, il tacito accordo ma non le cure, ha preso la documentazione e la consegnò ad un professore di un comitato etico che decide di fare la perizia sul gemellino rifiutandola a camilla. Questo, però, mi è servito per documentare che non pesava 1,270 kg ma circa 7 etti, in quanto il piccolo era lungo 33 cm e la placenta di camilla era di peso inferiore. La perizia era molto "tiepida" in sostanza, descriveva la gestosi protratta e il notevole ritardo per il parto cesareo. Solo in una pagina parlava di terapia del freddo e questo ha provocato il punto di non ritorno sottolineando la parola IPOTERMIA.

Non mi ha chiesto niente ma se se un giorno avessi fatto causa...

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

la gioia delle vancanze pasquali mentre riordinavo la camera.

Intanto, a parte il grave problema comunicativo, la piccola cresceva a vista d' occhio e in buona salute. C'è stato un tentativo di sospenderle l' eutirox ma contestai con forza; comunque, superati i 3 anni non rischiava più il cretinismo, ma il rallentamento della crescita, problemi umorali e altre cosette che avrebbero complicato il suo sviluppo psicofisico.

La perizia l' ho mostrata al pediatra pretendendo che venisse curata perchè sindrome di down e prematurità con peso estremo non si annullavano ignorandole. Nella ennesima udienza per la richiesta definitiva di affido escusivo sono stata avvisata di un cambio di regime sul affido: 2 settimane a lui e 1 a me, la giustificazione è stata: per agevolare lui.

Non avevo associato il fatto che era una ripicca per avere richiesto una perizia. Vorrei sottolineare che per il padre camilla era down quindi incapace di fare qualsiasi cosa malgrado io abbia più volte descritto che possono fare tanto se incoraggiati.

Ho dimenticato di scrivere che la ricerca del medico legale era dovuto anche per il test intellettivo sottoposto a Camilla a 3 anni e mezzo il cui risultato dava un ritardo mentale importante: intelligenza pari a 18 mesi. il test in questione era il Griffiths e che, casualmente, ho scoperto che il punteggi è in base alle risposte verbali e Camilla non parlava Ho puntualmente contestato nuovamente. Questa loro intenzione di sminuire le capacità di camilla mi hanno fatto ricredere sulla mia convinzione delle cause della non acquisizione del linguaggio. Frequentava la logopedista un' ora alla settimana e non avevo idea di quali esercizi veniva sottoposta e il buttare fuori la lingua solo dopo i due anni mi inquietava... Ancora non avevo capito, con gli studi e i confronti sapevo con certezza che hanno fatto di tutto per far morire Camilla e non riuscendoci l' hanno usata come cavia sulla somministrazione del eutirox in dose massiccia ai suoi primi giorni di vita volevano verificare se l' eutirox poteva essere sospeso.... insomma è difficile spiegare. Ci tento: le malattie alla tiroide materne sono aumentate a dismisura e nascono molti bambini prematuri, sempre a causa dell' ipotiroidismo materno, senza danni motori ma solo cerebrali. La ricerca e la sperimentazione sulla somministrazione del farmaco nel prematuro serve per prevenire il ritardo mentale. Camilla non aveva i valori sballati erano adeguati al suo peso....

fine il resto poi
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Benvenuto! Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2
Pagina 2 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
TOP

Page generation time: 0.072