Indice del forum genitoritosti
il forum dei genitori di figli con disabilità
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

mammite cronica
Vai a 1, 2  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> I nostri figli
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Sab Set 23, 2017 12:56 am    Oggetto: Ads

Top
nicoletta
neoutente


Registrato: 03/05/11 15:37
Messaggi: 13

MessaggioInviato: Gio Ago 11, 2011 9:39 pm    Oggetto: mammite cronica Rispondi citando

ciao a tutti sono Nicoletta e sono la mamma di Francesco un pupino di 27 mesi con diagnosi di pci.il mio bimbo non sa strisciare e x ogni cosa necessita di aiuto che xò vuole solo da me, ha un attaccamento ossessivo nei miei riguardi. lui adora il babbo e i nonni ma nessuno deve prenderlo in braccio. quando facciamo terapia strilla x tutto il tempo, qualcuno ha dei consigli? a volte mi convinco che sono capricci altre volte credo che sia realmente spaventato xkè se non è in braccio a me non fa altro che piangere e non smette mai!

abbiamo provato un pò di tutto (musica, omeopatia, lasciarlo piangere..) ma nulla, siamo a corto di idee. come prodotti ci sono rimasti solo i fiori di Back, qualcuno li usa ?

grazie
nicoletta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Kodia
Site Admin
Site Admin


Registrato: 23/10/09 19:04
Messaggi: 2357
Residenza: deserto di Atacama

MessaggioInviato: Ven Ago 12, 2011 1:10 am    Oggetto: Rispondi citando

forse semplicemente non vuole fare quella terapia e come qualsiasi bambino si ribella.... perchè non provate a capire quello che non va piuttosto che imporgli le cose? Smile

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
nicoletta
neoutente


Registrato: 03/05/11 15:37
Messaggi: 13

MessaggioInviato: Ven Ago 12, 2011 2:59 am    Oggetto: Rispondi citando

provo a descriverti una giornata con Francesco: lui vorrebbe sempre stare in braccio ed andare a passeggio, questo è impossibile il mio corpo è sfinito e così ci sdraiamo insieme nel lettone per un pò sta buono poi diventa paonazzo e così interviene la nonna o il babbo x darmi un pò di sollievo ma lui piange fino a tremare. ciò che succede di giorno poi si ripete di notte ora infatti è qui con me e dalle 23 che si è addormentato qsto è già il 3° risveglio. in tutto ciò va aggiunto che ho anche un'altra bimba a cui posso dedicare pochissimo tempo. ho provato anche a lasciarlo giù x 1 min e poi riprenderlo aumentando lentamente i tempi ma nulla il pianto smette solo in braccio
Top
Profilo Invia messaggio privato
Kodia
Site Admin
Site Admin


Registrato: 23/10/09 19:04
Messaggi: 2357
Residenza: deserto di Atacama

MessaggioInviato: Ven Ago 12, 2011 2:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

forse ha qualcosa che gli causa dolore? da quanto tempo va avanti questa cosa del pianto?
se si esclude, dopo una visita, qualsiasi causa organica, allora ha solo voglia di coccole e magari di una giornata diversa, cioè più divertente.....
ma una giornata tipo io me la ricordo diversa: sveglia con carezza al ciuffo, bacini e " Hai dormito bene? Buongiorno!..." il bibe della colazione e poi cambio, lavacri vari, vestizione e via in sala... poi c'erano i vari passaggi dal passeggino al tappeto al divano e i giochi, le uscite, il pranzo, il pisolino, le canzoni, le gaterisole Smile tanta musica, imparare a conoscere i luoghi, le forme gli odori, i rumori attraverso le normali attività domestiche (l'acqua del rubinetto, il gorgoglio del caffè, il profumo della cannella che magari mettevo nella torta)... ma io dovevo essere molto verbale perchè il mio picinin è cieco e molto rumorosa Smile e stavo sola fino anche le 8 di sera, quando mio marito rientrava dal lavoro.
Francesco ha una sorellina: come interagiscono?
Io se non sto attenta la mia piratessa rivolta suo fratello come un calzino, eppure è grosso il triplo di lei Very Happy
e poi c'è il gatto di casa che ci mette del suo.....
Neanche mio figlio ha mai strisciato ma non me ne sono mai fatta un cruccio e quando piangeva a terapia intervenivo immediatamente piuttosto non la faceva perchè non esiste la pigrizia o il capriccio nei nostri bimbi, esiste che non hanno altro modo, spesso se non quello di piangere per farci capire quello che non vogliono.
Con pazienza, Nicoletta cerca di arrivare a capo di questa cosa, soprattutto se ha il sonno disturbato che è la causa prima del pessimo umore.

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
nicoletta
neoutente


Registrato: 03/05/11 15:37
Messaggi: 13

MessaggioInviato: Ven Ago 12, 2011 10:20 pm    Oggetto: Rispondi citando

grazie x il consiglio, io però rimango dell'idea che se potesse lui tornerebbe in pancia. io e Francesco passiamo tutto il ns tempo insieme, insieme apparecchiamo e prepariamo ogni sorta di cibo che poi gli faccio assaggiare. c'è il momento lettura, cambio giochi e a canzoni ormai abbiamo un gran repertorio. si diverte molto con me e ultimamente ha iniziato proprio a divertirsi e così non appena ha finito di mangiare vuole nuovamente giocare xò vuole sempre e solo stare in braccio a me e a nessun altro, no passeggino no seggiolone. i giochi con la sorella vanno benissimo xò li dobbiamo fare con lui in braccio a me e possibilmente camminando. non è autosufficiente fisicamente e non sa parlare a ciò va aggiunto che siamo autosufficienti dal sondino solo da poco. Sad ovviamente continueremo a sperimentare nuove cose se almeno trovasse piacere nel stare sdraiato sarebbe già un successo!
Top
Profilo Invia messaggio privato
lory&ale
neoutente


Registrato: 03/08/11 14:52
Messaggi: 6

MessaggioInviato: Sab Ago 13, 2011 12:33 pm    Oggetto: Rispondi citando

Questo problema l’ho avuto anch’io, fino a pochi mesi fa, con mio figlio Alessandro (27 mesi anche lui, e anche lui con PCI). Non stava da nessuna parte, né sul seggiolone, né sul passeggino e anche sul seggiolino auto aveva delle terribili crisi isteriche.
Non tollerava di stare sdraiato, tranne quando dormiva, ma appena sveglio voleva essere tirato su... se provavamo a lasciarlo piangere andava in apnea...
Poi la fisioterapista ci ha consigliato un ausilio (nome e marca si possono indicare?), un sistema di postura composto da supporti flessibili che possono essere combinati in vari modi, in modo che il bambino possa essere facilitato ad assumere e mantenere qualunque posizione. Noi lo tenevamo assemblato sempre a “seggiolino”, e mettevamo Alessandro lì seduto più volte al giorno, per periodi sempre più lunghi.
Non l’ha mai accettato completamente, ma all’improvviso ha smesso di urlare nel seggiolino auto, e subito dopo ha iniziato ad accettare sia il passeggino che il seggiolone.
Non sono sicura che questo sia dipeso dall’ausilio utilizzato, ma vista la coincidenza di tempi posso pensare che un certo aiuto l’abbia dato.
Un grosso aiuto l’ha sicuramente dato anche la stimolazione basale, l’abbiamo iniziata più o meno nello stesso periodo e tra una cosa e l’altra Alessandro, in pochissimo tempo, ha fatto passi da gigante!

_________________
"La forza non viene dal vigore fisico. Viene da una volontà indomabile." (Mahatma Gandhi)
Top
Profilo Invia messaggio privato
nicoletta
neoutente


Registrato: 03/05/11 15:37
Messaggi: 13

MessaggioInviato: Sab Ago 13, 2011 2:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

seggiolino auto? x me è un incubo. l'ultima volta che l'ho messo lì poi ho dovuto ricorrere alla respirazione bocca a bocca.
noi abbiamo un seggiolino fatto su misura ma l'avevo accantonato xkè si buttava giù di lato, ora proverò a riprenderlo non si sa mai...
che cos'è la stimolazione basale?
grazie nicoletta
Top
Profilo Invia messaggio privato
lory&ale
neoutente


Registrato: 03/08/11 14:52
Messaggi: 6

MessaggioInviato: Sab Ago 13, 2011 2:55 pm    Oggetto: Rispondi citando

E' una stimolazione che serve a far fare al bambino tutte le esperienze che, se fosse sano, farebbe da solo. O almeno così ce l'ha spiegata la fisioterapista.
Noi abbiamo provato la "stimolazione vestibolare", ossia quella che riguarda il movimento.
Ci hanno insegnato delle tecniche per fare in modo che Alessandro accettasse i cambiamenti di posizione e di "superficie di appoggio" senza spaventarsi e quindi senza le solite crisi isteriche.
E devo dire che i risultati si vedono!

_________________
"La forza non viene dal vigore fisico. Viene da una volontà indomabile." (Mahatma Gandhi)
Top
Profilo Invia messaggio privato
nicoletta
neoutente


Registrato: 03/05/11 15:37
Messaggi: 13

MessaggioInviato: Sab Ago 13, 2011 3:16 pm    Oggetto: Rispondi citando

puoi provare a spiegarmi in cosa consistono questi ex? la fisiot che ti ha insegnato è dell'asl o fa corsi privati?grazie nicoletta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Kodia
Site Admin
Site Admin


Registrato: 23/10/09 19:04
Messaggi: 2357
Residenza: deserto di Atacama

MessaggioInviato: Sab Ago 13, 2011 4:14 pm    Oggetto: Rispondi citando

sì gli ausili si possono indicare, magari mettete la segnalazione nella sezione ausili, che è fatta apposta per trovare quello che serve Wink

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
lory&ale
neoutente


Registrato: 03/08/11 14:52
Messaggi: 6

MessaggioInviato: Dom Ago 14, 2011 4:32 pm    Oggetto: Rispondi citando

Io ho fatto tutto con la fisioterapista dell’asl, che ha contattato l’ergoterapista (è lei che si occupa delle stimolazione basale) quando Alessandro le è sembrato pronto per questo tipo di stimolazione.
E’ stata poi questa ergoterapista ad insegnare a me e alla fisiot come comportarci.
Gli esercizi sono molto semplici, addirittura banali, ma evidentemente molto utili. Penso comunque che vadano anche calibrati sul bambino, ma intanto cerco di spiegarti cosa facevamo noi (anche se in effetti spiegare a parole non è molto semplice, anche perché il linguaggio tecnico non lo conosco).
Abbiamo cominciato con degli esercizi per abituarlo al cambio di posizione: tenendo il bambino in braccio, girato verso la terapista/mamma o chi per essa, bisogna “dondolare” allontanando il bambino da sé e poi riportandolo in posizione.
Questo esercizio sembrava riuscire benissimo se a farlo eravamo io o mio marito, mentre con altre persone Alessandro si agitava subito e aumentava il tono degli arti.
Il passo successivo era fare l’esercizio in due, una persona teneva Alessandro e un’altra lo faceva dondolare tenendolo sotto la schiena (non so quanto sia chiaro, ma è davvero difficile da spiegare).
Abbiamo fatto, poi, esercizi per aumentare la tolleranza al contatto fisico, con persone diverse dai suoi genitori, ma anche con “superfici” diverse dalle braccia materne.
Per fare questo dovevamo fare una stimolazione “vibratoria”, facendo, in pratica, delle “pernacchie” con la bocca sulle sue mani, sui piedi, e poi via via, su gambe, braccia, petto, schiena e anche sulla testa.
Poi siamo passati a giocattoli che vibrano e poi a stimolazioni tattili con materiali diversi, che lui tollerava sempre di più.
Questi stessi esercizi, poi, andavano praticati tenendo il bambino sdraiato su un cuscinone, anziché in braccio, in modo che cominciasse ad abituarsi.


Nella sezione ausili metterò la descrizione di quello che abbiamo usato noi! Smile

_________________
"La forza non viene dal vigore fisico. Viene da una volontà indomabile." (Mahatma Gandhi)
Top
Profilo Invia messaggio privato
nicoletta
neoutente


Registrato: 03/05/11 15:37
Messaggi: 13

MessaggioInviato: Dom Ago 14, 2011 4:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

grazie mille, ne parlerò anche con la fisioterapista. ancora grazie, ora mi cimenterò nicoletta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Kodia
Site Admin
Site Admin


Registrato: 23/10/09 19:04
Messaggi: 2357
Residenza: deserto di Atacama

MessaggioInviato: Gio Ago 18, 2011 9:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

nicoletta, come sta andando? Smile

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
nicoletta
neoutente


Registrato: 03/05/11 15:37
Messaggi: 13

MessaggioInviato: Ven Ago 19, 2011 2:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

abbiamo iniziato con dondolii e xnacchie, le ultime gli piacciono gli altri un pò lo intimoriscono e come conseguenza butta il capo all'indietro. abbiamo anche introdotto l'uso dell'amaca, anche questa gli piace ma la sua pazienza si esaurisce in fretta. ovviamente continuo a metterlo nel passeggino e lui continua a piangere, continuo anche a sdraiarlo, finche sto vicino a lui va benino, se mi allontano anche x pochi minuti ecco che ricomincia la crisi, fino ad un anno fa non riuscivo neppure a sedermi. Francesco è sicuramente migliorato xò io vorrei che almeno riuscisse a stare seduto sono certa che tutti staremmo meglio e che migliorerebbe anche la qualità del tempo che passo con lui, ora mi sento fisicamente un pò stanca. inoltre vedo un gran dispiacere da parte del babbo e dei nonni che non riescono a tenerlo minimamente, lui si oppone tantissimo, irrigidendosi e contorcendosi. non credo siano capricci visto che adora il babbo forse che nessuno gli da sicurezza! Sad
Top
Profilo Invia messaggio privato
Kodia
Site Admin
Site Admin


Registrato: 23/10/09 19:04
Messaggi: 2357
Residenza: deserto di Atacama

MessaggioInviato: Ven Ago 19, 2011 8:05 pm    Oggetto: Rispondi citando

persevera Smile

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> I nostri figli Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
TOP

Page generation time: 0.172