Indice del forum genitoritosti
il forum dei genitori di figli con disabilità
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Ma si può??????????

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Urlo libero
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mer Ago 23, 2017 9:01 am    Oggetto: Ads

Top
superricky
neoutente


Registrato: 30/01/11 23:19
Messaggi: 42

MessaggioInviato: Mer Giu 08, 2011 11:08 am    Oggetto: Ma si può?????????? Rispondi citando

Dopo l'incontro che mio marito ed io abbiamo avuto con l'equipe scolastica di nostro figlio, è stato deciso di richiedere x l'anno seguente di nuovo 2 ore giornaliere di educatore comunale (peccato che quest'anno su 2 richieste ne hanno assegnate 1e 1/2), in più mi hanno consigliato di valutare il trasporto scolastico x il bambino ( il centro dista circa 20 min. da casa nostra).
Proprio stamattina ho parlato con l'assistente sociale facendo presente il tutto e cosa mi ha risposto? " Vedremo a luglio ma già la richiesta di 2 ore sono tante se poi ci si mette anche il trasporto.... Purtroppo quest'anno ci sono stati i tagli e x accontentare tutti bisogna togliere un pò a tutti". Le ho dato la copia dell'aggravamento del bambino insistendo sulle 2 ore (passi il trasporto del quale non mi sento ancora pronta) e di mettere tutto x iscritto in modo che io possa muovermi x poter tutelare il bambino...
Ancora ci penso: 2 ore sono tante.....allora facciamo l'elemosina Twisted Evil

_________________
"Non permettere mai a nessuno di spegnere il tuo sorriso"
Top
Profilo Invia messaggio privato
nut
Ospite





MessaggioInviato: Mer Giu 08, 2011 5:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

Mi rendo conto che come ci spostiamo da regione a regione cambiano le cose eppure le leggi dovrebbero essere uguali dappertutto.
Per esempio da noi non siamo noi genitori che decidiamo quante ore di educatore vengono date al bambino.......funziona così ad inizio d'anno si fa la riunione con i rappresentanti dell'ass.to pubblica istruzione del comune che ha una cooperativa che ha vinto la gara d'appalto.
Allora per elementari medie ci pensa il comune di appartenenza dell'alunno e qui attenzione perchè il bambino che dovesse frequentare la scuola in un altro comune..dovrà prendersene il carico del compito il comune di appartenenza.
Per le superiori l'educatore viene dato dalla Provincia.
Allora vengono date tot. ore ad ogni istituto per elementare e medie e quando si fa il glhistituto tutte le forze in carico che partecipano alla riunione DISCUTONO come suddividere le ore........logicamente un bambìno tipo autistico ma bisogno di più ore di un bambino con ritardo cognitivo lieve. Ricordiamoci che l'educatore scolastico NON E' UN INSEGNANTE DI SOSTEGNO ma serve da tramite tra lui gli insegnanti e gli altri compagni, sarebbe bene che nella stessa ora non ci fosse il sostegtno e l'educatore se non la prima lezione per conoscersi.
PURTROPPO L'EDUCATORE SCOLASTICO HO SEMPRE VISTO CHE VIENE USATO PER FARE SOSTEGNO E QUESTO LA LEGGE NON LO CONSENTE...MA CHIUDONO TUTTE DUE GLI OCCHI LE PERSONE PREPOSTE AL CONTROLLO PER COPRIRE MAGGIOR NUMERO DI ORE ALL'ALUNNO.
Top
nut
Ospite





MessaggioInviato: Mer Giu 08, 2011 5:55 pm    Oggetto: Rispondi citando

Un'atra cattivissima abitudine è quella di coprire più ore ai bimbi che NON STANNO FERMI...........portandoli a vedere i nidi degli uccellini negli alberi dei giardini delle scuole o le api che preparano il miele...praticamente un servizio di baby sitter...così il bambino "non disturba" in aula e gli insegnanti curriculari LAVORANO TRANQUILLI. Poi magari ci sono i bimbi che hanno ritardo cognitivo ma non disturbano nessuno e sono parcheggiati dentro la scuola, ma proprio perchè non disturbano non gli viene assegnato l'educatore così rimane nel suo oblio....
Questo posso dirlo a voce alta perchè questo sistema l'ho toccato con mano, meglio dare gli educatori per inseguire i bimbi negli anditi e lasciare i buoni che non disturbano ma ne hanno bisogno.
Questa è la teoria dei bravi dirigenti che vogliono silenzio nelle loro scuole e AGGIUSTANO così le cose.........se poi gli insegnanti magari protestano?
Due ore di educatore scolastico se lo POSSONO TENERE...........e comunque devi pretendere di partecipare alle riunioni di GLHISTITUTO e discutere anche i genitori dei disabili di quante ore hanno a disposizione per il benessere dei loro figli.
A proposito tagli o non tagli ogni anno vengono stanziati dei soldi SOLO per i disabili sarebbe bene che i genitori controllassero come vengono impiegati questi soldi...magari vanno a finire per acquistare software che mai serviranno ai loro figli o magari solo ai un numero di bimbi"scelti"
Top
nut
Ospite





MessaggioInviato: Mer Giu 08, 2011 6:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

Bisogna fare una riunione tutti i genitori dei disabili della scuola e scegliere uno due o tre rappresentanti per le riunioni .........pretendete queste cose e NON deve nominarlo certo il dirigente chi mi deve rappresentare..........e se il rappresentante non fa il suo lavoro e non partecipa alle riunioni ..........si fa decadere e se ne elegge un altro.
NON lasciate che siano altri a decidere per i nostri figli disabili, è un lavoro da fare in squadra, progetti per loro, libri e quant'altro........se non li tuteliano noi agli altri non importa........fanno trascorrere il tempo e STOP.
Top
superricky
neoutente


Registrato: 30/01/11 23:19
Messaggi: 42

MessaggioInviato: Gio Giu 09, 2011 10:02 am    Oggetto: Rispondi citando

Mio figlio è al primo anno di scuola materna

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


In questo centro ogni classe è formata da un gruppetto di 6 o 7 bambini al massimo seguiti da 4 insegnanti. In base alla gravità del bambino viene chiesta la figura di un educatore. Di solito questa figura non è indispensabile in quanto c'è un rapporto di 1 insegnante ogni 2 bambini più o meno autonomi.Nel caso di mio figlio è diverso xchè lui dipende su tutto e questa figura viene richiesta almeno x le prime 2 ore della mattina cosicchè lui possa iniziare la giornata con un punto di riferimento.
Il comune sapendo che questo centro funziona così, ritiene che le ore di mio figlio non siano indispensabili in quanto anche senza, il bambino viene seguito ugualmente....meglio risparmiare!!!!

_________________
"Non permettere mai a nessuno di spegnere il tuo sorriso"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Kodia
Site Admin
Site Admin


Registrato: 23/10/09 19:04
Messaggi: 2357
Residenza: deserto di Atacama

MessaggioInviato: Gio Giu 09, 2011 12:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

dunque: questo "centro" è una scuola privata oppure parificata?
ma che vorrà dire mai "il comune sa che questo centro funziona così"? che sorge su un altro Stato, con leggi diverse?
Shocked
poi non capisco questa cosa del rapporto 1:2..... certo, ma chissenefrega se sulle certificazioni c'è scritto che magari l'alunno per lo stato di gravità necessita del rapporto 1:1

a titolo d'inventario posto questo, che spiega molto bene cosa fa e perchè e come è disciplinata questa figura dell'educatore - che per esempio da me non è prevista Wink a proposito del città che vai usi che differiscono.... uh, superricky non ricordo di dove sei, qui dice chiaro che si parte dalla gravità dell'alunno....

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
superricky
neoutente


Registrato: 30/01/11 23:19
Messaggi: 42

MessaggioInviato: Gio Giu 09, 2011 3:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

E' una scuola convenzionata, dopo una valutazione del bambino da parte dell'equipe, si decide se prenderlo in carico o meno. Le cose però sono un pò diverse rispetto alle scuole dell'infanzia "normali" (infatti si chiama Cento Diurno Continuo ed entri con un'impegnativa del tuo medico).
Appunto xchè sono tutti bambini disabili le classi sono fatte da 6/8 bambini al max e vi sono 4 insegnanti. Durante la giornata oltre a svolgere attività ludiche-ricreative, i bambini in base al loro piano terapeutico si staccano dalla classe x fare riabilitazione xciò può succedere che in qualche ora si ritrovino 4 insegnanti con 5 o 6 bambini xchè qualcuno è in fisioterapia o logopedia ecc..
Il motivo x il quale ho scelto questo centro x il bambino è xchè nonostante la sua diagnosi funzionale indica un rapporto 1:1 nè la scuola dell'infanzia ( paritaria ) del mio paese nè il comune non erano disposti a garantire + di 3 ore al giorno(escluso il pasto) a mio figlio, in più ci si metteva anche il centro riabilitativo che frequentava a togliermi le ore di fisioterapia xchè con la lista che c'era era giusto dare spazio a qualcuno che avrebbe dato più risultati (questo non mi è stato detto ma ci voleva poco a capirlo).
Cmq non tutto il male vien x nuocere....
Kodia è bello quello che fa Lecco (io vivo proprio in provincia), nel mio comune funziona molto diversamente, pensa che ieri quando sono andata dall'assistente sociale x parlare del trasporto e avere la certezza che garantissero le 2 ore di educatore mi ha detto che i contributi stanziati x gli educatori sono circa 47.000 euro quest'anno e che in più si sono aggiunti altri 2 alunni disabili...ogni volta che vado sanno darmi solo numeri, un giorno proverò a giocarli al lotto!!!!!!

_________________
"Non permettere mai a nessuno di spegnere il tuo sorriso"
Top
Profilo Invia messaggio privato
nut
Ospite





MessaggioInviato: Gio Giu 09, 2011 5:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

Richy leggi questo....e soprattutto al punto 5.2:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
superricky
neoutente


Registrato: 30/01/11 23:19
Messaggi: 42

MessaggioInviato: Gio Giu 09, 2011 10:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grazie nut bella la sentenza 785/11, lo farò presente all'assistente sociale considerando che mio figlio ha ritardato l'ingresso al centro da settembre /10 a febbraio/11 xchè il comune non aveva fondi....

_________________
"Non permettere mai a nessuno di spegnere il tuo sorriso"
Top
Profilo Invia messaggio privato
nut
Ospite





MessaggioInviato: Ven Giu 10, 2011 5:26 am    Oggetto: Rispondi citando

il bambino doveva entrare a scuola normalmente...........non esiste che si ritardi per la LORO mancanza di fondi........sono tutte scuse le loro.
Top
nut
Ospite





MessaggioInviato: Lun Giu 13, 2011 2:44 pm    Oggetto: Rispondi citando

superrichy leggi per cortesia:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
superricky
neoutente


Registrato: 30/01/11 23:19
Messaggi: 42

MessaggioInviato: Mer Lug 20, 2011 10:23 am    Oggetto: Rispondi citando

Ho inviato all'assistente sociale le info che ha postato Nut....l'ho chiamata settimana scorsa per sapere del trasporto e mi risponde "quando il centro ci farà pervenire la domanda noi provvederemo a fornire il trasporto"...ma allora non siamo noi genitori a fare la richiesta? E non poteva dirlo subito piuttosto che darmi numeri? Per quanto riguarda le ore di educatore, La LEDHA mi ha detto che ci sono i presupposti per fare ricorso al TAR se il comune non adempie ai suoi obblighi. Ho inviato raccomandata al sindaco (che è anche assessore ai servizi sociali) con le nostre intenzioni...non nego di essere un pò in ansia per questa situazione, ma esigo il rispetto dei diritti di mio figlio!!!!!!

_________________
"Non permettere mai a nessuno di spegnere il tuo sorriso"
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Urlo libero Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
TOP

Page generation time: 0.448