Indice del forum genitoritosti
il forum dei genitori di figli con disabilità
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Rugby in carrozzina

 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> SPORT POSSIBILE
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Ven Ago 18, 2017 1:37 pm    Oggetto: Ads

Top
Kodia
Site Admin
Site Admin


Registrato: 23/10/09 19:04
Messaggi: 2357
Residenza: deserto di Atacama

MessaggioInviato: Mar Feb 01, 2011 9:57 pm    Oggetto: Rugby in carrozzina Rispondi citando

Quotidiano Sicurezza.it del 01-02-2011

Rugby in carrozzina, nuova iniziativa di Inail Superabile
ROMA. Nuova iniziativa di Superabile, settore dell’Inail dedicato alla disabilità e che coinvolge nelle sue attività un gran numero di lavoratori divenuti disabili a causa di infortuni sul lavoro, che intende far nascere anche in Italia una squadra di rugby in carrozzina.
Per questo Inail ha organizzato per il primo finesettimana di febbraio uno stage di due giorni a Lignano Sabbiadoro dove gli aspiranti rugbisti in carrozzina potranno conoscere e provare lo sport e incontrare degli ospiti di eccezione, la squadra nazionale austriaca, che si presterà a giocare a scopo dimostrativo per far misurare chi parteciperà al seminario.
Questo sport paralimpico è stato inventato già negli anni ’70: venticinque squadre al mondo lo giocano ed è parte del programma paralimpico dall’edizione di Sidney del 2000.
Finalmente anche l’Italia si muove, grazie proprio agli sforzi del presidente del Comitato Italiano paralimpico, Luca Pancalli. Obiettivo ambizioso e ultimo è infatti quello di far nascere e iniziare ad allenare una squadra che possa partecipare ai competizioni internazionali e ai prossimi giochi paralimpici che si terranno nel 2014.
Al seminario parteciperanno 20 atleti tetraplegici e 10 tecnici provenienti da studi di scienze motorie che si cimenteranno con questa disciplina che essendo un gioco di palla sembrerebbe poco adatto per una persona tetraplegica e che quindi presenta danni anche agli arti superiori.
Spiega Luca Pancalli, presidente del comitato italiano paralimpico, “Il rugby in carrozzina è uno sport molto fisico ma anche molto tattico. Per semplificare, è molto simile al basket in carrozzina. Possono praticarlo anche persone con amputazione agli arti superiori. Ma ci sono in ogni caso vari gradi di disabilità. Ad esempio, una lesione midollare può essere incompleta, e l’atleta può aver dunque una certa forza nel tronco. Molti, pur tetraplegici, hanno una muscolatura potentissima.”
Ben venga allora questa nuova opportunità per persone tetraplegiche o con disabilità. Il rugby in carrozzina, coniugando le regole del rugby tradizionale, del basket e dell’hockey, rappresenta l’unico sport di squadra, insieme all’hockey su carrozzina elettrica, dedicato a questi atleti.

di Enzo Di Frenna
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> SPORT POSSIBILE Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
TOP

Page generation time: 0.054