Indice del forum genitoritosti
il forum dei genitori di figli con disabilità
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

numero verde per mamme
Vai a 1, 2  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> INIZIATIVE GT
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Dom Giu 25, 2017 9:22 pm    Oggetto: Ads

Top
Kodia
Site Admin
Site Admin


Registrato: 23/10/09 19:04
Messaggi: 2357
Residenza: deserto di Atacama

MessaggioInviato: Ven Ott 30, 2009 9:22 pm    Oggetto: numero verde per mamme Rispondi citando

l'idea è nata dopo i fatti di cronaca che si sono rapidamente susseguiti nel giro di poche settimane, vi rimando al testo della petizione:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Purtroppo quei fatti hanno avuto un antecedente:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Poi ne sono successi altri, che riporto brevemente:
5 agosto 2009, Menfi (AG): tenta di lanciare figlio di due anni dal balcone
26 agosto 2009, Genova: uccide figlio di 19 giorni e poi si impicca
8 settembre 2009, Biella : uccide la figlia appena nata
21 settembre 2009, Viareggio - Ha ucciso il figlio da tempo ammalato e poi si è suicidata 23settembre 2009, Castenaso (Bologna): madre uccide i figli di 5 e 6 anni e si toglie la vita
29 settembre 2009, La Spezia, lei e la figlia non mangiavano da 5 giorni, madre tenta di uccidersi
30 settembre 2009, Bologna: madre si lancia dal balcone dell'ospedale dov'era ricoverata la figlia di 7 anni

inoltre un altro caso si è rivelato poi riconducibile al tema:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Uno di noi ha creato anche un gruppo su FB

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Stiamo raccogliendo le firme anche su carta (potete richiedere il modulo scrivendo a

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

), perchè questa è un emergenza, come al solito ignorata e i casi che arrivano alla cronaca non oltrepassano le edizioni locali.

Ne abbiamo parlato anche qui:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

l

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Oltre a tutti gli articoli comparsi sia sul web che sui giornali di carta che ci hanno dato spazio.

Passate parola, firmate, mettete i link sui vostri siti come moltissimi hanno già fatto.


Grazie!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Kodia
Site Admin
Site Admin


Registrato: 23/10/09 19:04
Messaggi: 2357
Residenza: deserto di Atacama

MessaggioInviato: Mar Nov 10, 2009 5:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

sentite questa: avevo portato un modulo anche alla scuola di mio figlio; la coordinatrice ha inviato via fax il tutto a una dirigente la quale ha risposto per iscritto Shocked che sebbene l'iniziativa sia lodevole non possono permetterla perchè è privata e loro invece sono un luogo pubblico.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
nutella
utentesenior


Registrato: 24/10/09 20:34
Messaggi: 589

MessaggioInviato: Mar Nov 10, 2009 5:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

semplicemente non volevano fartelo mettere........
perchè il 90% delle brochure che attaccano nelle bacheche sono iniziative private....ed allora?

_________________
vai avanti tu......che a me vien da ridere!!!!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Kodia
Site Admin
Site Admin


Registrato: 23/10/09 19:04
Messaggi: 2357
Residenza: deserto di Atacama

MessaggioInviato: Sab Nov 21, 2009 11:55 pm    Oggetto: Rispondi citando

Appena sentito all'edizione del Tg regionale: nel padovano una mamma ha accoltellato a morte suo figlio treenne; aveva partorito in settembre una bimba. L'ha fatto mentre il marito era andato a comprare le pizze.
Adesso è nel reparto di psichiatria dell'ospedale......
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Kodia
Site Admin
Site Admin


Registrato: 23/10/09 19:04
Messaggi: 2357
Residenza: deserto di Atacama

MessaggioInviato: Sab Nov 21, 2009 11:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

questa la notizia da TG padova:

21/11/2009 22:29 La donna si trovava sola in casa perchè il marito era uscito a prendere le pizze. Per motivi ancora da chiarire, ha afferrato un coltello e colpito mortalmente il figlioletto di tre anni, mentre l'altro figlio, di appena 3 mesi, dormiva nella stanza accanto. Al ritorno a casa, l'uomo l'ha trovata in trance che stringeva ancora il figlio al petto tutto insanguinato. Sul posto sono intervenuti i carabinieri

Una donna di 35 anni ha ucciso a coltellate il figlio di tre anni. E' accaduto poche ore fa a Curtarolo, in via San Martino. Sul posto si trovano i carabinieri di Padova e il medico legale, oltre al pm Canova, e stanno cercando di parlare alla donna che, secondo quanto si è appreso, è in uno stato di trance. La donna tiene ancora stretto in una mano il coltello con il quale ha ucciso il figlio. In una stanza accanto, invece, riposa un altro figlio di 3 mesi. A scoprire la tragedia è stato il marito che era uscito mezz'ora prima per comperare le pizze ed al rientro a casa ha trovato la moglie seduta con lo sguardo pietrificato e con il bambino stretto al grembo in un lago di sangue, appoggiato sulle ginocchia.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Kodia
Site Admin
Site Admin


Registrato: 23/10/09 19:04
Messaggi: 2357
Residenza: deserto di Atacama

MessaggioInviato: Ven Nov 27, 2009 12:44 am    Oggetto: Rispondi citando

sono sconvolta, sia dai particolari che dai commenti della "gente comune" ......

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Kodia
Site Admin
Site Admin


Registrato: 23/10/09 19:04
Messaggi: 2357
Residenza: deserto di Atacama

MessaggioInviato: Ven Gen 08, 2010 9:13 pm    Oggetto: Rispondi citando

una news positiva Smile
copincollo:
MAMME AIUTATECI A SALVARLE:
Chi sono i disabili? Sono le stesse persone dei diversamente abili? Ho scritto spesso di questo, ho anche urlato che sono cieca e non mi sento una non vedente, che sono mezza sorda e non una mezza non udente, soprattutto che se proprio volete marchiatemi come disabile. Ma è in questo politically correct assurdo che si perde il filo, il senso e i valori più importanti, ad esempio la propria dignità ma anche la ragione su ciò che serve veramente per migliorare la nostra qualità di vita.
Ai genitori dei disabili, chi ci pensa? Ah già, loro sono "normo", quindi ci pensino da soli! Questo succede in Italia e si preferisce organizzare la costosa iniziativa (costosa solo sulla carta troppo spesso, quella carta di qualche preventivo da presentare alle istituzioni): un esempio sono i "teatrini" per disabili per poi cacciare da un teatro un cieco che osa entrare con cane guida, o le "pomeridiane" per disabili al cinema per poi continuare a non rendere accessibile manco un film, peggio ancora le giornate tipo "handicap" day (cento volte più costose di tutto il resto) e i ragazzi disabili sono apparentemente "contenti", più per i loro genitori che per il contenuto di queste iniziative "sociali".
Ma ai genitori, poi a casa, chi li aiuta? Chi li sostiene? Io sono disabile si, ma ho goduto di ottima salute fino a 43 anni e mio figlio che ne ha 24 è sano, per questo dico sempre che sono "fortunatissima".
Dove sono le istituzioni per i genitori di ragazzi disabili??
Dove sono gli insegnanti di sostegno nelle scuole??
Dove finiscono tutti i soldi destinati all'"handicap"??
Avevo preannunciato che mi sarei dedicata soprattutto alle donne quest'anno, sono una donna di parola (purtroppo per molti, perché quando prometto una cosa, buona o cattiva che sia, mantengo sempre le promesse), cominciamo quindi col firmare una petizione importante, inserita anche in questo blog poco fa: si chiede un NUMERO VERDE PER LE MAMME, firmatela e diffondetela, grazie!

L'immagine è quella di un quadro fantastico, di un artista che amo, Klimt (ce l'ho pure in camera da letto), questa è La Maternità, quella cosa quasi dimenticata in una nazione che vede le donne solo come veline, e dire che le mamme e le donne italiane erano famose nel pianeta!

Tra i blog e vari siti da leggere inseriti in questo blog ho anche messo quello di GENITORITOSTI, vi invito a seguirlo, ari-grazie!
A tante donne così prese da "problemi irrisolvibili" quali l'ennesima liposuzione andata male, consiglio di alzare le chiappe e di dare una mano ad altre donne, ad altre madri, la cellulite sparirà e la psiche ci guadagnerà di sicuro.
p.s.: Qualcuno dice che i miei non sono modi proprio carini, allora faccio cambio con la "normalità" di tante altre donne, ma anche uomini (sempre più fragili): loro si prendano la mia disabilità ed io sarò più carina e formale come vorrebbero, ci metto la firma, oltre ad averla messa nella petizione che segnalo.
Non servono tante smancerie nella vita soprattutto in tempi di guerra: con le apparenze non si sopravvive e stiamo vivendo tutti un momento di grande emergenza, perciò bando alle ciance e datevi tutti da fare per cose serie, qualcosa migliorerà di sicuro, se non altro per i nostri figli (chi non li ha può sempre adottarne uno anche col pensiero, senza arrivare in Africa vi accorgerete che sotto casa vostra è pieno di figli da adottare e aiutare!)
sta sul gruppo FB di questa donna - che ringrazio e ammiro per la grinta- la quale ha un blog sul suo cane guida e una onlus di cui vi parlerò in "quel che succede" - anche se ne ho già parlato nel blog nostro....
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
nutella
utentesenior


Registrato: 24/10/09 20:34
Messaggi: 589

MessaggioInviato: Ven Gen 08, 2010 9:28 pm    Oggetto: Rispondi citando

grandissima!!!!!non ci sono altre parole.

_________________
vai avanti tu......che a me vien da ridere!!!!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Kodia
Site Admin
Site Admin


Registrato: 23/10/09 19:04
Messaggi: 2357
Residenza: deserto di Atacama

MessaggioInviato: Lun Gen 18, 2010 2:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

313!!!!!!
ieri alle 16.30, incoincidenza della pubblicazione dell'intervista eravamo a 284.
Lo dico anche qui: l'obbiettivo è almeno 1000 firme, aiutateci a raggiungerlo Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Kodia
Site Admin
Site Admin


Registrato: 23/10/09 19:04
Messaggi: 2357
Residenza: deserto di Atacama

MessaggioInviato: Mar Gen 19, 2010 1:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

329
daaaaaiiiiiiii! Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Kodia
Site Admin
Site Admin


Registrato: 23/10/09 19:04
Messaggi: 2357
Residenza: deserto di Atacama

MessaggioInviato: Mer Gen 20, 2010 9:17 pm    Oggetto: Rispondi citando

340
forza!!!! Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Kodia
Site Admin
Site Admin


Registrato: 23/10/09 19:04
Messaggi: 2357
Residenza: deserto di Atacama

MessaggioInviato: Ven Giu 04, 2010 2:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

tristezza infinita:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Kodia
Site Admin
Site Admin


Registrato: 23/10/09 19:04
Messaggi: 2357
Residenza: deserto di Atacama

MessaggioInviato: Lun Ott 04, 2010 2:23 pm    Oggetto: Rispondi citando

tanto per rallegrarci:

Trento, uccide il figlio neonato: in manette maestra dell’asilo. Parto e omicidio a giugno durante una cena con la famiglia
Di Redazione Ultimissime lunedì, ottobre 4th, 2010
Cronaca –
Roma, 4 ott. (Apcom) – E’ stata la badante, polacca di 44 anni, che lavora in casa del nonno della donna arrestata a raccontare nei giorni scorsi la tragica vicenda ai carabinieri di Trento. Il fatto è avvenuto il 26 giugno. Nel corso di una cena proprio a casa dell’anziano, capostipite di una benestante famiglia della città, la 41enne aveva dato alla luce un bimbo, quindi l’aveva ucciso, forse soffocandolo.

La badante ha raccontato che durante la cena la donna si era assentata per 20 minuti, durante i quali aveva avuto un parto spontaneo nel bagno di casa. Una gravidanza sconosciuta a tutta la famiglia, nascosta dalle forme abbondanti della donna. Come se nulla fosse successo, era poi tornata a sedersi a cena con i parenti. Passando in un sottoscala la polacca aveva però sentito dei rumori come di un miagolio. Pensava proprio che fosse un gatto, ma mentre cercava di capire da cosa provenisse il rumore si è trovata davanti la 41enne che ha preso quel fagottino: “E’ meglio che questa creatura muoia, poi ci penso io a seppellirla”, avrebbe detto alla badante.

(segue)


Short URL:
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
daniela
utentesenior


Registrato: 25/10/09 12:35
Messaggi: 563

MessaggioInviato: Lun Ott 04, 2010 3:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ho appena sentito questa tragica notizia.

_________________
Daniela
Top
Profilo Invia messaggio privato
nutella
utentesenior


Registrato: 24/10/09 20:34
Messaggi: 589

MessaggioInviato: Lun Ott 04, 2010 3:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

maestra d'asilo dovrebbe insegnare l'amore per la vita??
FUORI DA TUTTO !!!!!!!!!!!!!!!!

_________________
vai avanti tu......che a me vien da ridere!!!!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> INIZIATIVE GT Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
TOP

Page generation time: 0.319